Sigma Europe 2022: un grande successo per il mondo dell’iGaming

Cristina Marziali 21/11/2022
Sending
User Review
5 (1 vote)
(1 voti)

sigma-logoDopo la pandemia di Covid-19, si pensava che il tempo dei grandi eventi fosse terminato, ma possiamo ben dire che i fatti stanno dimostrando come sia vero tutto il contrario. Forse complice proprio la voglia di tornare ad incontrarsi fisicamente e di riprendere in mano le fila di un discorso che aveva rischiato di interrompersi, gli ultimi eventi relativi all’iGaming sono stati partecipatissimi. Uno su tutti, che si è svolto la settimana scorsa e di cui in questi giorni si sta facendo la rendicontazione finale: Sigma Europe 2022.

Sigma Europe 2022

Fin dal 2014 Sigma Europe, che si svolge sull’isola di Malta, si è posta come una manifestazione di richiamo per tutti coloro che operano nel settore del gambling, fisico e online. Si tratta di una fiera, una convention, un meeting, insomma di un insieme di iniziative che consentono a tutti quelli che lavorano nel gioco d’azzardo di confrontarsi, concepire nuove idee, di fare affari e stringere nuovi accordi. Mai come nel 2022 però si è potuto notare quanto il mercato del gioco d’azzardo sia florido in generale, e quanto l’isola di Malta si stia proponendo sempre di più come il Paese trainante in tal senso.

eman-pulis-sigmaEman Pulis è il fondatore del gruppo Sigma, che è l’hub mondiale del gioco d’azzardo, ed ha espresso tutto il suo entusiasmo per il successo inatteso che Sigma Europe ha avuto quest’anno. Si parla di qualcosa come 25.000 visitatori, un flusso di persone che ha letteralmente preso d’assalto Malta. Non sono mancate le criticità: Pulis ha sottolineato come purtroppo l’isola si sia dimostrata carente dal punto di vista delle infrastrutture a sopportare una simile marea di persone. Ciononostante il lato positivo è che nessuno si è lamentato: tutti sembravano ansiosi semplicemente di incontrarsi e confrontarsi, così che ogni disagio è passato in secondo piano.

Pulis, in un’intervista, ha ricordato come il motto dell’iniziativa sia “l’amicizia prima degli affari”. E se sottolinea con orgoglio come la quantità di accordi commerciali che sono stati stretti durante la settimana di manifestazione sia stata davvero notevole, ricorda come l’elemento fondamentale del Sigma Europe sia la possibilità di guardarsi negli occhi, di stringersi la mano. Se le videoconferenze vanno benissimo in tempi di emergenza, nulla mai potrà sostituire il contatto diretto, anche e soprattutto nel mondo degli affari.

Malta capitale del gioco d’azzardo?

Se Pulis ha sottolineato quanto l’isola di Malta possa essersi dimostrata non pronta ad un evento che ha raccolto molte più persone di quanto non ci si attendesse, è anche vero che dall’altra parte proprio l’inatteso successo di Sigma Europe 2022 ha dimostrato quanto questa piccola isola del Mediterraneo stia diventando sempre di più il punto di riferimento per chi opera nel gambling all’interno del continente europeo. Questo accade per via di politiche accorte, che vedono il governo del Paese ben deciso a sfruttare tutte le opportunità che questo tipo di business offre.

robert-abela-maltaA confermare che le cose stanno in questo modo sono le parole dell’onorevole Robert Abela, che è il primo ministro di Malta e che è intervenuto personalmente a Sigma Europe 2022. Abela ha tenuto un discorso che ha preso le mosse dalla constatazione che l’industria del gioco d’azzardo a Malta ha raggiunto un volume che è triplicato rispetto ai periodi pre-pandemia. Poi ha sciorinato qualche altro numero: a Malta hanno sede circa 300 società che operano nel gioco d’azzardo, dando lavoro a circa 10.000 persone. Il valore aggiunto  che è stato apportato all’economia locale dal gioco d’azzardo è stato di ben 712 milioni di euro, importo che supera di circa 90 milioni di euro le cifre dello stesso periodo dell’anno precedente. Questo settore è riuscito da solo a garantire un decimo di tutta la crescita economica del Paese, a differenza di quanto è accaduto nel resto d’Europa, dove il contributo dell’industria del gioco è stato tre volte meno impattante. 

L’onorevole Abela ha detto quindi che il governo è ben consapevole delle opportunità anche future che vengono prospettate dal settore del gambling, e che quindi è intenzionato a collaborare con tutti coloro che operano al suo interno per creare regole armoniche che favoriscano un’ulteriore crescita. “L’industria dei giochi è parte integrante del futuro” ha detto.

L’Italia a Malta

Anche l’Italia quest’anno ha avuto una forte presenza al summit di Sigma Europe 2022, in quanto diverse società italiane che lavorano nel gioco d’azzardo hanno deciso di presenziare con un proprio stand. Parliamo di Microgame, Nazionale Elettronica, Octavian Gaming, BetBus, Cristaltec e Fils. Le proposte presentate in questa occasione erano naturalmente calibrate sul mercato internazionale, il che dimostra che l’offerta nostrana non ha nulla da invidiare a quella di altri mercati, magari più blasonati ma non più interessanti del nostro. Grande è stata la soddisfazione di chi ha partecipato.

stefano-fregoni-filsStefano Fregoni, managing director di Fils Game, ha detto che il suo stand è stato sommerso da richieste. L’aspetto che maggiormente gli è piaciuto della fiera è stata l’impressione che vi fosse un ampio spazio per la creatività. Quindi non solo affari, ma anche fermento di idee per lo sviluppo futuro del settore. L’Italia, dice, è un mercato interessante con operatori importanti. E non stupisce che le società italiane che operano nel gambling guardino all’estero.

Nel nostro Paese, a differenza di quello che accade a Malta, vi è ancora una forte diffidenza nei confronti del gioco d’azzardo. Questo mercato ancora non viene visto come un’opportunità da poter sfruttare per la crescita economica. Lo dicono le normative che impongono spesso pastoie troppo strette, e che dimostrano di non aver capito qualcosa che è invece emerso con chiarezza da Sigma Europe 2022, ovvero che il confine tra gioco fisico e gioco virtuale è ormai molto labile, forse del tutto inesistente.

Ma il futuro è ancora tutto da scrivere: e da Malta soffiano venti che fanno davvero ben sperare.

Scegli una Slot Machine

Giochi aggiornati ad oggi: 07 Dicembre 2022. Per giocare basta cliccare sull'immagine del gioco.

Slot da Bar Nuove Più giocate

Autore

CMarziali / Cristina Marziali