NetEnt alla conquista della Pennsylvania

Gabriele 22/03/2019
Sending
User Review
0 (0 votes)
(0 voti)

In Italia abbiamo già la fortuna di poter fruire di gran parte delle slot machine online realizzate dalla NetEnt. La NetEnt è una software house che nel corso di pochi anni ha conosciuto una crescita vertiginosa grazie alla sua capacità di intercettare i gusti e le tendenze del pubblico in materia di gambling online. Recependo anche tutti gli ultimi esiti delle nuove tecnologie è riuscita così a mettere a punto dei programmi informatici molto sofisticati che danno vita ad alcune delle slot machine più divertenti e sorprendenti che ci siano in commercio.

Una buona selezione delle slot machine NetEnt è presente sul sito per il gioco d’azzardo di StarCasinò, il casinò online della Betsson. Basta citare alcuni dei titoli più famosi delle slot prodotte da NetEnt per capire di cosa stiamo parlando. “Gonzo’s Quest” ha introdotto una piccola rivoluzione, con la creazione di un personaggio del tutto originale, il Conquistadores Gonzo, con il quale il giocatore fa la conoscenza nella breve animazione introduttiva al gioco e che poi accompagna il gambler in ogni giro di rullo.
 
La grafica di “Gonzo’s Quest” non ha nulla da invidiare a quella dei migliori film di animazione del grande schermo, con un altissimo grado di realismo e di coinvolgimento del giocatore. A testimoniare il successo sempre crescente che Netent sta riscuotendo arriva la notizia che l’azienda è ora pronta a conquistare una nuova fetta del mercato statunitense vendendo i suoi prodotti anche nello stato della Pennsylvania. In Pennsylvania il gioco d’azzardo online è stato legalizzato nel 2017, ma la nuova normativa diventerà effettiva, con l’apertura dei primi casinò online, solo nel corso del 2019. Già a settembre 2018 NetEnt ha fatto richiesta per ottenere una Licenza Condizionata per Produttore di Gioco d’Azzardo Interattivo, licenza che è stata ottenuta nei giorni scorsi.
 
In questo modo NetEnt sarà uno dei primi fornitori di prodotti per il gioco d’azzardo a poter offrire i suoi servizi ai nuovi casinò online che dovrebbero aprire nei prossimi mesi in Pennsylvania. Sono già diversi gli operatori con cui la software house ha siglato degli accordi, a partire da Penn Online Entertainment LLC, la divisione di gioco d’azzardo online dell’operatore locale Penn National Gaming. Un altro accordo molto importante che è già stato sottoscritto, nell’attesa che le nuove normative diventino operative e che sia possibile quindi avviare un nuovo mercato del gioco d’azzardo online in Pennsylvania, è con la Parx Online, divisione virtuale del Parx Casino, che distribuirà tutti i prodotti firmati NetEnt sulla piattaforma GAN.
 
Tutto questo, ovviamente, ha creato viva soddisfazione all’interno delle sfere dirigenziali di NetEnt. Erik Nyman, Direttore Esecutivo di NetEnt Americas LLC, ha infatti spiegato quanto sia importante essere tra i primi ad approcciare un nuovo mercato in via di apertura, che quindi presenta una notevole prospettiva di sviluppo futura. La vicenda della Pennsylvania dimostra una volta di più come sia il gioco online la vera prossima frontiera del gambling, il quale migrerà in modo massiccio verso piattaforme interattive destinate a diventare sempre più complete e sofisticate.
 
La possibilità di poter fruire delle slot machine NetEnt sicuramente cambierà il modo di concepire il gioco d’azzardo anche da parte dei gamblers della Pennsylvania. Una volta provati gli avveniristici software NetEnt è difficile tornare ad accontentarsi di qualcosa di diverso. Si presume dunque che la richiesta futura porterà ad un’ulteriore implementazione dell’offerta digitale, e NetEnt sarà sicuramente in prima linea.

Autore

gpantaleo / Gabriele