RTP Ritorno al giocatore: Cosa devi sapere per avere maggiori possibilità di vincita

admin 16/09/2020
Sending
User Review
5 (1 vote)
(1 voti)

Chi ha giocato alle Slot Machine almeno una volta si sarà chiesto cosa sia questo valore espresso in percentuale definito con la sigla RTP. Come appunto dice l’acronimo stesso, RTP sta per Return to Player, ovvero il ritorno in vincite al giocatore. Si tratta di un concetto molto importante da comprendere, non solo per poter fare le dovute differenze tra le varie slot, ma anche e soprattutto per scegliere quelle più adatte al proprio stile di gioco e al proprio bankroll.

RTP in Sintesi

  • L’RTP è il Return to Player, ovvero il ritorno in vincite al giocatore
  • Si tratta di un dato statistico medio
  • È calcolato su centinaia di migliaia di giri della slot machine
  • Viene verificato in fase di certificazione e soggetto a audit ogni 12 mesi
  • Non può essere manipolato dal casinò online
  • È sempre al netto di eventuali Jackpot
  • Le slot machine online hanno RTP notevolmente più alti di quelli delle slot da bar

L’RTP e la media del pollo

Il valore che una determinata slot paga in vincite è definito come RTP ed è espresso in percentuale. Per esempio, una slot con un RTP del 97% nel lungo periodo pagherà 97€ in vincite su un volume totale di 100€ di giocate. In altre parole descrive esattamente qual è la porzione di giocate che verrà trattenuta dal casino. È importante notare che questo valore è calcolato su centinata di migliaia di giri. Non è quindi la percentuale che viene restituita a ogni singolo giocatore in base al volume delle sue giocate. Sarebbe alquanto noioso infatti giocare a una slot dove sappiamo già che giocando 100€ ne riceveremmo 97€ indietro.

Si tratta quindi del valore percentuale che viene restituito su un volume di giocate molto alte. Potremmo quindi paragonarlo a un dato statistico, tale e quale alla media del pollo. Rifacendoci a Trilussa, se un soggetto mangia 2 polli e l’altro nessuno, avranno comunque mangiato in media un pollo a testa. Nel gioco accade qualcosa di simile. Non tutti i giocatori ricevono il 97% delle loro giocate in vincite. Alcuni fortunati ne riceveranno molti di più, altri meno fortunati non riceveranno quasi niente.

RTP teorico e RTP mensile

Il valore che troverai riportato in ogni gioco del nostro sito è detto “RTP Teorico”. Si tratta del valore dichiarato dalla software house che ha prodotto il gioco. Per i Giochi di Slot Machine disponibili ai giocatori italiani questo valore è stato testato nella Certificazione ADM, alla quale tutti i singoli giochi vengono sottoposti prima di ricevere le giocate. L’ADM impone anche l’obbligo di comunicazione dell’RTP mensile per ogni slot machine del singolo casinò online.

Questi dati sono obbligatoriamente pubblicati in una delle pagine del sito di ogni concessionario. Verificando questi valori si può notare come l’RTP mensile possa discostarsi più o meno leggermente rispetto all’RTP Teorico. In ogni caso l’ADM stabilisce delle verifiche periodiche dell’RTP ogni 12 mesi: in queste verifiche l’RTP reale si avvicina molto a quello teorico.

Certificazione RTP

Dopo aver brevemente introdotto l’argomento della certificazione dei giochi da parte di ADM, andiamo a vedere più nel dettaglio alcune regole che devono essere seguite per ottenere la certificazione.

  1. In sede di verifica periodica si procederà alla verifica del montepremi reale. La verifica riguarderà la percentuale di ritorno al giocatore (RTP) tramite accesso diretto ai dati di gioco relativi ai 12 mesi precedenti.
  2. Per la correttezza del gioco, la determinazione della percentuale di RTP al giocatore deve essere inclusa alle istruzioni del gioco stesso e deve essere consultabile online.
  3. Per mantenere la casualità del gioco, in ogni partita deve esserci una probabilità uguale di ottenere qualsiasi combinazione. In altre parole, l’RTP non può essere manipolato dal sistema nè manualmente per mantenerlo costante.
  4. Per le Slot Machine Online, la percentuale di RTP totale non può essere mai inferiore al 90% del volume delle giocate (raccolta di gioco al netto dei jackpot).
  5. Per ciascun gioco devono essere chiaramente visibili l’RTP teorico e quello rilevato durante l’esercizio nel mese solare precedente. 

Differenze tra RTP e volatilità

I concetti di RTP e volatilità (detta anche varianza) sono facili da confondere sia per i giocatori esperti che per quelli alle prime armi. Abbiamo appena spiegato cosa sia l’RTP. In breve, possiamo dire che la volatilità non è altro che il modo come l’RTP si realizza. Le slot con una bassa volatilità sono programmate per pagare delle vincite di import inferiore, ma più spesso. Al contrario quelle con la volatilità alta hanno una frequenza di pagamento delle vincite minore, ma gli importi sono molto più consistenti.

Questa differenziazione è necessaria per comprendere che non necessariamente una slot con RTP alto sarà una benedizione per il tuo bankroll. Sebbene in generale sia meglio scegliere delle Slot con RTP alto, se la tua scelta ricadrà su una slot ad alta volatilità potrebbero volerci migliaia di spin per avvicinarsi all’RTP teorico (ovvero il tuo budget potrebbe finire prima di incassare delle vincite). Per approfondire l’argomento, visita la nostra guida sulla volatilità.

L’RTP delle Slot Online in comparazione alle Slot da Bar

Come abbiamo brevemente accennato prima, l’RTP delle Slot Machine Online non può mai essere inferiore al 90%. Questo valore è stabilito per legge e viene verificato nella Certificazione ADM di ogni piattaforma di gioco del concessionario. Possiamo affermare con sicurezza che l’RTP delle Slot Online si attesta in media intorno al 96%.

Le Slot da Bar si presentano in vari format difficili da distinguere al grande pubblico. In ogni caso, indifferentemente che si tratti di VLT, AWP o New Slots, l’RTP minimo è del 69%. Questa percentuale è stata ulteriormente ridotta al 65% in seguito alla manovra finanziaria entrata in vigore il 15 Gennaio 2020. In seguito a un aumento del PREU, il prelievo unico sui giochi, questa riduzione del payout per i giocatori è stata definita come una nuova “tassa sulla fortuna”.

Non è quindi in discussione che l’RTP delle Slot da Bar sia inferiore, e di molto, a quello delle Slot Machine Online. Chi ci tiene a spendere bene i suoi soldi e ad avere più probabilità di vincita, avrà adesso più chiaro quali slot preferire.

RTP e requisito di puntata

Sebbene possano sembrare apparentemente slegati uno dell’altro, questi 2 concetti sono fortemente correlate quando si tratta di sbloccare i bonus dei casinò online. In breve, il requisito di puntata è il numero di volte che l’importo ricevuto come bonus deve essere giocato prima di poter essere sbloccato, ovvero diventare prelevabile.

Ogni casinò online stabilisce le sue regole per il requisito di puntata. Tra queste regole, stabilisce quali giochi contribuiscono allo “sblocco” del bonus e in che percentuale. Va da sé che oltre alla tipologia di gioco, la contribuzione è influenzata dirittamente dall’RTP di ogni gioco. È quindi di fondamentale importanza leggere attentamente il regolamento del bonus per verificare se alcuni giochi online con RTP più alto (e che quindi potrebbero far sbloccare più facilmente il bonus) contribuiscono totalmente o almeno in parte al soddisfacimento del wagering requirement. Come regola generale, maggiore l’RTP del gioco scelto, migliori le possibilità di sblocco del bonus (a patto che la contribuzione sia del 100%).

Trovi in questa guida ulteriori approfondimenti sul requisito di puntata.

Le migliori 6 Slot per RTP

Sicuramente adesso ti sentirai più sicuro sul concetto di RTP e sarai curioso di conoscere quali sono le Slot Machine con l’RTP più alto. Ti abbiamo facilitato il compito, stilando una lista delle 10 migliori a nostro giudizio, ordinate per RTP decrescente (dal più alto al più basso). In ogni caso, se non dovesse piacerti nessuna delle slot della nostra selezione, potrai navigare tramite il menu nelle pagine raccoglitore dei giochi di slot in base all’RTP.

  1. Mega Joker – 99%
    Mega Joker è una classica slot alla frutta con 3 rulli ,del produttore NetEnt. L’RTP della slot in realtà varia a seconda del livello di puntata prescelto e per il migliore risultato bisogna puntare 10 gettoni. C’è un elemento di abilità nel gioco: bisogna saper scegliere il momento giusto per ritirare le vincite dal Supermeter.
  2. Jackpot 6000 – 98.8%
    Jackpot 6000 è un’altra slot classica di Netent, simile a Mega Joke. La meccanica di gioco è molto simile e abbastanza semplice. Le classic slot a 3 rulli infatti non possiedono molte funzionalità, ma catturano con la loro atmosfera retro e la loro semplicità. Anche in questo caso bisogna decidere quando ritirare le vincite dal Supermeter per massimizzare le vincite.
  3. Bloodsuckers – 98%
    Bloodsuckers è uno dei titoli più famosi della software house NetEnt ma al contrario dei 2 giochi menzionati precedentemente, si tratta di una videoslot. Le sue caratteristiche sono: 2 bonus, 25 linee di pagamento, 5 rulli e una bassa volatilità. Ah, e ovviamente, un RTP del 98% per far venire l’acquolina in bocca anche ai vampiri.
  4. Starmania – 97.87%
    Il gioco in questione, Starmania di NextGen Gaming, ricorda una slot molto celebre e molto apprezzata dai giocatori italiani, ovvero Starburst di Netent. A differenza di quest’ultima però questa slot piena di simboli colorati e 10 linee di pagamento in tutte le direzioni, offre un ricco payout. Il suo RTP teorico di attesta infatti al 97.87%.
  5. Kings of Chicago – 97.8%
    Dopo una breve digressione, si torna nemmeno a farlo apposta a una slot online di Netent. Kings of Chicago è una slot basata sul poker. Invece delle combinazioni di simboli, su questa slot bisogna agguantare delle ottime mani con i classici punteggi del poker: coppia, doppia coppia, scala, colore, full e poker. Se sei un amante del gioco del poker e ti piace puntare al casino, dai un’occhiata a questo titolo di Netent con un RTP molto alto, ben 97.8%.
  6. Devil’s Delight – 97.6%
    La lista non poteva che chiudersi con un altro classic delle videoslot di NetEnt. Devil’s Delight porta in dote un RTP del 97.6%. La meccanica di gioco, le funzionalità e i simboli di Devil’s Delights sono diaboliche. Quando il diavolo ti accarezza vuole l’anima, infatti in questo gioco è presente la funzione Soul-O-Meter che insieme alle funzioni bonus riesce a riscaldare davvero tutti i tipi di giocatore. Sarebbe un gioco bellissimo da giocare a prescindere, figuriamoci con un RTP così alto.

Domante frequenti sull'RTP

Che cos'è in breve la percentuale di Ritorno al Giocatore?

L'RTP - o Ritorno al Giocatore - è la percentuale minima di scommesse restituita come vincita in un periodo di tempo. Trattandosi di gioco d'azzardo, il ritorno sulla puntata potrebbe non arrivare durante la tua sessione di gioco su un determinato gioco. Più si gioca alle slot machine - e più giri si effettuano - maggiori sono le possibilità di vincere.

La percentuale di RTP si applica a ciascuna scommessa?

No. L'RTP si basa sulle scommesse totali entro un periodo di tempo, cioè di giocate effettuate.

Dove posso trovare la percentuale di RTP?

L'RTP è per legge dichiarato esplicitamente per ogni gioco. Su machineslotonline lo puoi trovare all'interno delle tabelle riassuntive, con tutte le altre informazioni chiave della slot.

Il valore RTP rappresenta quanto posso aspettarmi di vincere?

Non esattamente. Un RTP del 95% non significa che vincerai il 95% delle volte. È una stima di quanto verrà rimborsato in base a quanto viene scommesso in un determinato periodo di tempo.

Perché si perde alle slot con RTP alto?

È importante capire che l'RTP si riferisce alle scommesse aggregate per un periodo di tempo e non è specifico per una singola scommessa o sessione. Stiamo parlando di decine di migliaia di giocate.

In che modo l'RTP influenza l'equità e la casualità?

L'RTP è una stima basata su statistiche, che considera sia l'equità che la casualità del generatore di numeri casuali (RNG).

L'RTP si applica anche ad altri giochi oltre alle slot machine?

Sì. RTP è impostato su vari giochi da casinò elettronici come la Roulette. Non si applica tuttavia ai giochi di carte dal vivo che sono completamente casuali come il Blackjack.

Autore

admin / Giovanni Paschetta

Giovanni è un appassionato del mondo dei casinò online sin dagli arbori. Collabora con noi dal 2011 e si diverte un mondo a recensire in anteprima una slot o un nuovo casinò.