Temple of Riches

Sending
User Review
5 (2 votes)
(2 voti)
50 GIRI SENZA DEPOSITO

Scegli la tua prossima Slot

Casinò Italiani con Licenza

Starcasino

BONUS SENZA DEPOSITO

50 Giri Gratis

BONUS SUL DEPOSITO

200€ Cashback + Giri Gratis Illimitati
AdmiralBet

BONUS SENZA DEPOSITO

40€ + 50 Giri Gratis

BONUS SUL DEPOSITO

200% fino a 1000€
Pokerstars

BONUS SENZA DEPOSITO

50 GIRI GRATIS

BONUS SUL DEPOSITO

Fino a 500 GIRI GRATIS
888

BONUS SENZA DEPOSITO

20€ alla Registrazione

BONUS SUL DEPOSITO

125% fino a 500€
Caratteristiche Slot
SoftwareBlueprint Gaming
Anno2022
VolatilitáMedia
RTP95
Paylines10
Row3
Reels5
Modalità giocoGratuita
Payout 50000x la puntata
Simbolo più remunerativo esploratore
Puntata minima 0.10 gettoni finti
Puntata massima 10 gettoni finti
TAGS Antiche CiviltàAvventuraEgizianinuove

temple-of-riches-slotBlueprint Gaming presenta un’altra delle sue macchinette dalle funzionalità facili e dal gameplay coinvolgente! Prende il titolo di Temple of Riches e la sua storia è ambientata sulle rive del Nilo dove si trova la piramide che custodisce le ricchezze del faraone. E a noi non resterà che trovarle! Lo faremo con l’aiuto dell’esploratore che nel suo aspetto somiglia tanto ad Indiana Jones e a tante altre figure che di solito incontriamo nelle macchinette di questo genere avventuroso.

Descrizione della nuova slot machine di Blueprint Gaming Temple of Riches

Temple of Riches propone un gioco semplice, con poche regole da seguire e con meccaniche di gioco che comunque per certi versi possiamo anche considerare originali. Basti pensare che in questa slot di Blueprint anche i giri senza vittoria avranno un loro senso. Il protagonista assoluto del gioco è il wild che si espande per formare più combinazioni vincenti possibili. Ma non mancano i giri gratuiti da giocare con il moltiplicatore che cresce senza limiti. La vera sorpresa della slot è però la sua modalità Spin Boost che al costo di 5 euro farà giocare con i forzieri del tesoro del faraone!

Per quanto riguarda la giocabilità di questa macchinetta di Blueprint Gaming, sono presenti diversi importi in monete demo, compresi tra un minimo di 0.10 ed un massimo di 100 crediti finti. Ricordiamo infatti che questa che si ha davanti è la slot Temple of Riches nella sua modalità dimostrativa, per cui sarà giocata con le sole monete demo che il gioco mette a disposizione. Per scommettere i soldi veri, basterà cercare sul web uno dei tanti siti legali che offrono questo specifico servizio.

Simboli e griglia di gioco della slot Temple of Riches

temple-of-riches-explorerLa storia di questa nuova macchinetta di Blueprint è ambientata all’interno di una maestosa tomba egizia, con i sarcofagi e le divinità dell’oltretomba. Tra i simboli di gioco sono infatti presenti Anubi, la divinità dalla forma di canide comunemente identificato con uno sciacallo, protettore delle necropoli, e Horus, il dio che viene sempre raffigurato dai faraoni come un falco. Ma c’è anche lo scarabeo egizio, simbolo della resurrezione. Detto ciò, giocheremo su una griglia del tipo 5x3 e con 10 linee di pagamento attive. Le combinazioni per essere vincenti dovranno comprendere da 3 a 5 simboli identici, disposti sulle linee e a partire dalla prima bobina di sinistra. L’esploratore è il più generoso e in una combo di 5 corrispondenti vale 60 volte la scommessa. Ci sono anche i reali da A a J di basso pagamento.

Per formare le sue combinazioni migliori, il giocatore potrà pure contare sul wild, che in questa macchinetta si renderà protagonista del gioco ed, essendo un jolly, potrà sostituire tutti i simboli normali. Il wild di Temple of Riches ogni volta che atterra, si espande in altezza per proporre più combinazioni vincenti. Inoltre, se 3 o 4 wild atterrano su una linea vincente, il giocatore si vedrà premiare con 10 e 25 volte la sua puntata. È pure presente lo scatter con il libro per accedere ai free spin.

Funzionalità della slot Temple of Riches: wild in espansione e giri gratuiti

temple-of-riches-goldCominciamo col dire che il gioco Temple of Riches si fa più interessante quando si entrerà nella funzione giri gratuiti. Il gioco normale infatti si svolge con le combinazioni da formare con l’aiuto del jolly in espansione. Se però sui rulli atterrano 3, 4 o 5 scatter libro, si riceveranno 5, 7 o 10 free spin. In questa funzione gratuita il jolly quando atterra continuerà ad espandersi. Il giocatore però ad ogni giro senza vittoria vedrà una sfera rossa apparire sul contatore sopra i rulli di gioco. Queste sfere serviranno per far crescere il valore del moltiplicatore visibile sulla sinistra. Basterà raccoglierne 5 da 5 giri perdenti. Questo significa che tutte le volte che non si forma una combinazione vincente, sul contatore apparirà una sfera e che dopo averne raccolte 5, il moltiplicatore salirà di +1. Il valore del moltiplicatore sarà quindi applicato alle combinazioni dei giri gratuiti.

Infine, cliccando sul pulsante Spin Boost sulla sinistra della griglia di gioco, il giocatore potrà giocare con i forzieri del tesoro del faraone. La modalità richiede il pagamento di 5 euro e, quando nel corso del gioco, si raggiungerà questa cifra o la si supererà, al giocatore saranno mostrati 8 forzieri e ne dovrà scegliere uno. Questo aprendosi potrà rivelare giri extra fino ad un massimo di 10 oppure la scritta Collect. Se appare quest’ultima il gioco termina e il giocatore raccoglie le sue vincite.

Il nostro giudizio finale

temple-of-riches-bookConcludiamo il giudizio su Temple of Riches slot di Blueprint Gaming dicendo che è un gioco con funzionalità abbastanza semplici da giocare, per cui è adatto anche ai principianti. Come abbiamo avuto modo di vedere, la sua parte più coinvolgente è proprio quella dei free spin giocati con le sfere dei giri perdenti che aumentano il moltiplicatore. La percentuale di ritorno al giocatore in questa slot machine viene data al 95.50%, un tasso che può considerarsi sotto la media per una slot. In Temple of Riches si giocherà con una volatilità medio alta e con un potenziale di vincita massimo di 50.000 volte la puntata. Quest'ultima caratterizza un po' tutte le macchinette di questo provider, ma sarà difficile raggiungerla. Ricordiamo infine che i rulli di questa macchinetta, grazie alla tecnologia HTML5 con la quale è stata realizzata, si potranno fare girare su qualsiasi tipo di device. Con Temple of Riches di Blueprint Gaming si potrà quindi giocare da PC, tablet e da tutti i dispositivi mobili e su iOS, Android o Windows.

A tema antico Egitto è anche la slot machine Secret of Dead di Play'n Go della sua serie di successo che porta il nome di "Dead". Si tratta di un gioco online che, a differenza di questa slot di Blueprint Gaming, propone la funzionalità di gioco tipo "Book of", e quindi il classico round gratuito nel corso del quale sarà scelto un simbolo di espansione. La sua particolarità principale sta nel fatto che il simbolo che raffigura la divinità principale, nel momento in cui si andrà a replicare sulle bobine, è in grado di pagare il doppio.

Domande frequenti su Temple of Riches

Chi ha creato la slot machine Temple of Riches?

Temple of Riches è una slot machine Blueprint Gaming con 5 rulli e 10 linee di pagamento.

Qual è l'ambientazione di Temple of Riches?

Questa slot è ambientata in Antico Egitto, e ha come protagonista un esploratore alla ricerca di tesori.

Quali sono i simboli speciali di Temple of Riches?

In questa slot ci sono il simbolo Wild, che può sostituire tutti gli altri e che ha la capacità di espandersi, e il simbolo Scatter che avvia i giri gratis.

Quanti giri gratis posso vincere giocando a Temple of Riches?

Con 3, 4 o 5 Scatter si ottengono 5, 7 o 10 Free Spins.

In cosa consiste la funzione Spin Boost?

Questa funzione mostra 8 forzieri, tra i quali il giocatore deve scegliere per avere altri giri gratis o raccogliere le vincite.

Caratteristiche Slot
SoftwareBlueprint Gaming
Anno2022
VolatilitáMedia
RTP95
Paylines10
Row3
Reels5
Modalità giocoGratuita
Payout 50000x la puntata
Simbolo più remunerativo esploratore
Puntata minima 0.10 gettoni finti
Puntata massima 10 gettoni finti

Scegli la tua prossima Slot

Autore

CMarziali / Cristina Marziali