Betsson.Sport si avvia a diventare main sponsor dell’Inter

Cristina Marziali 20/06/2024
Sending
User Review
5 (1 vote)
(1 voti)

betsson-casino-logoC’è una notizia che circola ormai prepotentemente nelle pagine dei giornali di settore, e che sembrerebbe confermata da una serie di articoli pubblicati su FC Inter 1908, magazine online che riporta  tutte le novità relative alla squadra di calcio dell’Inter. Il prossimo main sponsor di questa importante squadra sarà Betsson.

Le voci si rincorrono da qualche giorno, mentre in precedenza si era parlato di Qatar Airways. Sembra però che alla fine l’abbia spuntata il colosso svedese del betting e del gambling. Le cifra di cui si parla è di 30 milioni di euro a stagione per una sponsorizzazione quinquennale, che durerà dalla stagione 2024/25 fino al 2028/29.

Il miglioramento rispetto al precedente sponsor, Paramount+, è sensibile, e l’entusiasmo anche tra i tifosi è palpabile per un nuovo sponsor che però ha suscitato anche qualche perplessità.

Betsson e Starcasinò

Betsson è una società svedese che più precisamente dobbiamo definire un gruppo. Infatti ha svariate ramificazioni, che però operano prevalentemente nel settore del gioco d’azzardo, non ultime le scommesse sportive. Betsson è una realtà importante e consolidata, visto che è attiva dal 1963.

Ad oggi possiede la licenza in ben 23 Paesi in tutto il mondo , ma il suo nome, fino a poco tempo fa, era semi sconosciuto in Italia. Questo per via del fatto che nel nostro Paese si è voluto introdurre con un altro brand, questo invece molto noto: Starcasinò. Questo portale di gioco ha saputo fidelizzare un gran numero di clienti italiani.

Qualche mese fa, però, Betsson ha inaugurato una nuova piattaforma con il suo nome, Betsson.Sport. Anche in questo caso ha dimostrato di saper portare avanti molto bene le sue strategie pubblicitarie, visto che come testimonial ha deciso di chiamare Francesco Totti

Precedentemente, sempre sul mercato italiano, aveva lanciato anche Starcasino.Sport. Parliamo in entrambe i casi di testate giornalistiche di intrattenimento incentrate sulle notizie sportive. In quanto tali, e non realtà legate alle scommesse, possono fare sponsorizzazioni a squadre e tornei.

Il nodo Decreto Dignità

Il cosiddetto Decreto Dignità, infatti, in Italia vieta la pubblicità allo sport fatte da società che lavorino nell’ambito del betting. Il settore in cui lavora Betsson ha quindi fatto dubitare in un primo momento che potesse davvero diventare il main sponsor dell’Inter. A fugare i dubbi è stato il commissario dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Agcom) Massimiliano Capitanio.

“Il sito è di intrattenimento sportivo, finché resta tale non mi sembra rientri nella fattispecie vietata dal Decreto Dignità, basta che rispetti quanto previsto dalle linee guida AgCom.

Già dalle prime istruttorie in tema di divieto di pubblicità del gioco d’azzardo, l’Autorità ha stabilito che la normativa non è violata se non c’è alcun riferimento al gioco ai sensi delle linee guida, nel sito di informazione non figurano elementi, loghi e grafiche che possono configurare una pubblicità indiretta del relativo bookmaker e spingere in qualche modo l’utente a giocare.”

FC Inter e Betsson.Sport

fc-interNon dovrebbero quindi sussistere ostacoli al realizzarsi dell’idillio che porterà alla definizione della nuova maglia dei giocatori dell’Inter. Il ritardo con cui la sponsorship è stata annunciata sembra sia da legarsi ai cambiamenti avvenuti in seno al direttivo dell’Inter, con l’elezione del nuovo presidente.

Tra le indiscrezioni che stanno continuando a filtrare, si parla di una cifra di 14 milioni di euro che già sono stati versati come primo passo di un accordo che si propone già come duraturo e molto proficuo. Betsson accompagnerà i giocatori della squadra di serie A anche ai Campionati Mondiali del 2025, evento che potrebbe prevedere l’erogazione di eventuali bonus.

Betsson riconferma la sua abilità nello stringere accordi che sanno rafforzare ancora di più la solidità della sua già solidissima fama. Dimostra inoltre di avere molto a cuore il mercato italiano, cosa che d’altro canto ha apertamente affermato il Chief Commercial Officer Ronni Hartvig.

“L’Italia è un mercato molto importante per Betsson” ha dichiarato “e crediamo che questo sia il momento giusto per lanciare il nostro brand corporate in Italia. Vogliamo che Betsson diventi il leader del settore delle scommesse sportive sul mercato italiano”.

Così, dopo che Betsson è stato lo sponsor della Coppa di Grecia (Greek Cup Betsson), e dopo che il suo brand è comparso  sulle maglie del Boca Juniors, del Racing Avellaneda e dell’Atletico Medellin, adesso è la volta di un team italiano. L’Inter è stato individuato per la sua visibilità e importanza a livello globale e non solo nazionale.

Il nome Betsson.Sport comparirà sulle maglie nerazzure al posto di quelle di Paramount+ e ci resterà per almeno 5 anni, che saranno sicuramente ricchi di soddisfazioni da ambo i lati.

Scegli una Slot Machine

Giochi aggiornati ad oggi: 22 Luglio 2024. Per giocare basta cliccare sull'immagine del gioco.

Slot da Bar Nuove Più giocate

Autore

CMarziali / Cristina Marziali

Laureata in Lettere Moderne presso l'Università di Bologna, ho inizialmente specializzato la mia formazione nei beni culturali. Successivamente, ho acquisito esperienza presso studi professionali e ora mi dedico al web writing a tempo pieno. Sono coordinatrice e scrittice per MachineSlotOnline.it, fornendo contenuti di alta qualità e affidabili nel settore delle recensioni di slot machine gratis da oltre un decennio.